Il malessere della società contemporanea occidentale rappresentato nel murales dell’artista Arys | Palazzo Nuovo, lato Corso San Maurizio.\nL’uomo vittima del consumismo è ritratto dalla figura fatta solo di abiti che sprofonda nell’omologazione della moda, mentre al contrario l’uomo liberato dai vestiti si innalza libero dagli stereotipi della società di massa.

Il malessere della società contemporanea occidentale rappresentato nel murales dell’artista Arys | Palazzo Nuovo, lato Corso San Maurizio.\nL’uomo vittima del consumismo è ritratto dalla figura fatta solo di abiti che sprofonda nell’omologazione della moda, mentre al contrario l’uomo liberato dai vestiti si innalza libero dagli stereotipi della società di massa.